martedì 29 settembre 2015

FASHION LOW COST: Normal People Scare Me!!

FASHION LOW COST: Normal People Scare Me!!


Chicwish textured dress
€55 - chicwish.com


Short sleeve tee
€10 - nastydress.com


Red coat
€51 - choies.com


Destroyed jeans
€29 - stylemoi.nu


Adidas originals shoes
€71 - footlocker.com


Madden Girl high heel pumps
€36 - 6pm.com


Topshop polka dot handbag
€52 - topshop.com


Accessorize patent leather handbag
€30 - accessorize.com


Rebecca Minkoff charm ring
€43 - zappos.com


Madewell vintage bangle
€25 - shopbop.com


Liz Claiborne hinged bracelet
€14 - jcpenney.com


Mudd pink heart ring
€11 - kohls.com


Half-frame glasses
€9,76 - shopzerouv.com



Buongiorno a tutti!!!
Stamani è mercoledì e come tutti i mercoledì torna di nuovo la mia rubrica sui look low cost, ossia "FASHION LOW COST".
Per il primo look ho optato per un look casual e perfetto per uscire tutti i giorni, ho scelto un paio di jeans, una t-shirt nera, un paio di Adidas, una borsa nera con dettagli dorati, un capotto, anelli dotati, dei bracciali dorati e per finire un paio di occhiali neri.
Per il secondo look, mi sono innamorata di un vestito verde acqua con dei fiori rossi e rosa, sono consapevole che l'estate sta finendo ma ancora non voglio rinunciare ai colori caldi e raggianti, ho abbinato un paio di scarpe con il tacco rosa, un clutch dello stesso colore, tre anelli dorati e per finire un bracciale dorato.

Come sempre fatemi sapere se questi due look vi piacciono e quale preferite tra i due.
Un bacio a tutti e buona giornata!!:)




lunedì 28 settembre 2015

PARIS IN LOVE!


"Parigi è come un oceano. Gettateci una sonda e non ne conoscerete mai la profondità". (Honoré de Balzac)

Buongiorno a tutti!
Stamani torno a scrivere sul mio blog dopo una settimana di stacco, causa vacanza di una settimana nella meravigliosa Parigi.
Ho deciso di raccontarvi la mia vacanza in un unico post, con tutte le mie impressioni, le avventure, le meraviglie che hanno visto i miei occhi, senza dividere il tutto in sette post.
Devo ammettere che con me e il mio ragazzo i francesi sono stati molto gentili, una signora all'andata ci ha pagato il taxi, da Orly ad Abbesses ( vicino a Montmartre) dove c'era il nostro appartamento. Tutte le mattine andavamo a prendere il caffè nel solito bar/ristorante "Le Chinon" vicino casa nostra, anche qui sono stati tutti molto gentili, tanto che l'ultimo giorno uno dei dipendenti ci ha offerto la colazione.
Comunque visitare Parigi è un'impresa, è grandissima e piena di cose da visitare, in ogni angolo c'è qualcosa da vedere oppure da assaporare.
Meraviglioso è stato salire sulla Tour Eiffel (il mio ragazzo non vedeva l'ora) costruita nell'arco di due anni dal 1887 al 1889 per l'esposizione universale del 1889, prende il nome da colui che l'ha progettata Gustave Eiffel, è alta 324 metri e posso dire che dalla cima della torre è possibile ammirare Parigi in tutta la sua grandezza e bellezza, c'è un panorama da togliere il fiato.
Mi è anche piaciuto camminare luno il fiume Senna, una lunga passeggiata in cui ho scoperto tanti banchetti interessanti.
Non potevamo saltare il giro all'interno della Galleria Lafayette,enorme, maestosa, elegante e stracolma di cose griffate, dove soltanto cinesi e giapponesi facevano shopping. Dopo Lafayette, siamo andati a vedere l'Arc de Triomphe, simbolo del potere imperiale di Napoleone. La sera stessa siamo andati a fare una passeggiata sotto la Tour Eiffel e devo ammettere che è spettacolare di sera.
Mi è piaciuta molto anche la Cattedrale di Notre Dame principale luogo di culto cattolico di Parigi, rappresenta una delle costruzioni gotiche più celebri del mondo. Dopo Notre Dame, ho avuto la fortuna di andare a vedere "Le Dressing De Reve Des Parisiens", una mostra molto interessante su 50 nuove case di moda parigine.
Adoro l'arte in tutte le sue forme, quindi non potevano mancare le visite a tre musei molto importanti, il Museo del Louvre, il Museo d'Orsay e il Centre Pompidou.
Ho trovato molto rilassanti i Jardin Des Tuileries, giardini immensi, curati alla perfezione, dove puoi metterti a sedere goderti il sole, dare da mangiare alle paperelle e agli uccellini, oppure fare delle corse o delle lunghe camminate, sono i giardini più antichi di Parigi. Un'altra lunga camminata l'abbiamo fatta sugli Champs Elysees.
Poi un altro posto molto carino e ricco di cose tipiche e di ristoranti e il Quartiere Latino.
L'ultimo giorno siamo andati a visitare Montmartre, un quartiere situato su una collina, vicino al nostro appartamento, Montmartre è il quartiere degli artisti, dei pittori, dove si possono vedere e comprare opere molto belle, siamo stati tipo un'ora a girare per i banchetti e alla fine il mio ragazzo è riuscito a comprare un quadro. Dopodiché siamo saliti ancora un pochino e siamo andati a vedere la Basilica del Sacro Cuore (Basilique du Sacré Coeur). La Basilica insieme al Vittoriano di Roma è il monumento più bianco d'Europa, inoltre anche qui abbiamo ammirato una vista mozzafiato di tutta Parigi.
Per quanto riguarda il cibo e il bere, devo ammettere che Parigi è molto cara, una bottiglia d'acqua una volta l'abbiamo pagata sei euro. Però noi ci siamo trovati molto bene, perché avendo l'appartamento potevamo cucinare, quindi andavamo a fare la spesa e alcuni giorni abbiamo fatto delle belle cenette, una sera siamo andati a mangiare in un ristorante molto carino vicino al Centre Pompidou.
Per le cene e i pranzi andavamo spesso a comprare le cose che ci servivano al Marché D'Aligre (a Ledru-Rollin) un mercato molto grande di frutta, dove ci sono anche negozi di formaggi, di pesce e di carne, poi vicino c'era anche un mercatino dell'antiquariato.
Abbiamo visitato anche il cimitero dove c'è la tomba di Jim Morrison e abbiamo visto anche la tomba di Oscar Wilde e Modigliani.
Per finire molto bello da vedere è l'immancabile Moulin Rouge, che si trova nel famoso quartiere a luci rosse di Pigalle, vicino a casa nostra e a Montmartre, è uno dei più famosi locali di Parigi, inaugurato nel 1889 da Charles Zidler.
A Parigi ho lasciato un pezzo di cuore, è una città meravigliosa, ricca di arte, di storia e di cultura, sono molto felice di aver fatto questa vacanza!!

Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate non vedo l'ora di leggere i vostri commenti.
Un bacio  a tutti e buona giornata!!:)