lunedì 28 settembre 2015

PARIS IN LOVE!


"Parigi è come un oceano. Gettateci una sonda e non ne conoscerete mai la profondità". (Honoré de Balzac)

Buongiorno a tutti!
Stamani torno a scrivere sul mio blog dopo una settimana di stacco, causa vacanza di una settimana nella meravigliosa Parigi.
Ho deciso di raccontarvi la mia vacanza in un unico post, con tutte le mie impressioni, le avventure, le meraviglie che hanno visto i miei occhi, senza dividere il tutto in sette post.
Devo ammettere che con me e il mio ragazzo i francesi sono stati molto gentili, una signora all'andata ci ha pagato il taxi, da Orly ad Abbesses ( vicino a Montmartre) dove c'era il nostro appartamento. Tutte le mattine andavamo a prendere il caffè nel solito bar/ristorante "Le Chinon" vicino casa nostra, anche qui sono stati tutti molto gentili, tanto che l'ultimo giorno uno dei dipendenti ci ha offerto la colazione.
Comunque visitare Parigi è un'impresa, è grandissima e piena di cose da visitare, in ogni angolo c'è qualcosa da vedere oppure da assaporare.
Meraviglioso è stato salire sulla Tour Eiffel (il mio ragazzo non vedeva l'ora) costruita nell'arco di due anni dal 1887 al 1889 per l'esposizione universale del 1889, prende il nome da colui che l'ha progettata Gustave Eiffel, è alta 324 metri e posso dire che dalla cima della torre è possibile ammirare Parigi in tutta la sua grandezza e bellezza, c'è un panorama da togliere il fiato.
Mi è anche piaciuto camminare luno il fiume Senna, una lunga passeggiata in cui ho scoperto tanti banchetti interessanti.
Non potevamo saltare il giro all'interno della Galleria Lafayette,enorme, maestosa, elegante e stracolma di cose griffate, dove soltanto cinesi e giapponesi facevano shopping. Dopo Lafayette, siamo andati a vedere l'Arc de Triomphe, simbolo del potere imperiale di Napoleone. La sera stessa siamo andati a fare una passeggiata sotto la Tour Eiffel e devo ammettere che è spettacolare di sera.
Mi è piaciuta molto anche la Cattedrale di Notre Dame principale luogo di culto cattolico di Parigi, rappresenta una delle costruzioni gotiche più celebri del mondo. Dopo Notre Dame, ho avuto la fortuna di andare a vedere "Le Dressing De Reve Des Parisiens", una mostra molto interessante su 50 nuove case di moda parigine.
Adoro l'arte in tutte le sue forme, quindi non potevano mancare le visite a tre musei molto importanti, il Museo del Louvre, il Museo d'Orsay e il Centre Pompidou.
Ho trovato molto rilassanti i Jardin Des Tuileries, giardini immensi, curati alla perfezione, dove puoi metterti a sedere goderti il sole, dare da mangiare alle paperelle e agli uccellini, oppure fare delle corse o delle lunghe camminate, sono i giardini più antichi di Parigi. Un'altra lunga camminata l'abbiamo fatta sugli Champs Elysees.
Poi un altro posto molto carino e ricco di cose tipiche e di ristoranti e il Quartiere Latino.
L'ultimo giorno siamo andati a visitare Montmartre, un quartiere situato su una collina, vicino al nostro appartamento, Montmartre è il quartiere degli artisti, dei pittori, dove si possono vedere e comprare opere molto belle, siamo stati tipo un'ora a girare per i banchetti e alla fine il mio ragazzo è riuscito a comprare un quadro. Dopodiché siamo saliti ancora un pochino e siamo andati a vedere la Basilica del Sacro Cuore (Basilique du Sacré Coeur). La Basilica insieme al Vittoriano di Roma è il monumento più bianco d'Europa, inoltre anche qui abbiamo ammirato una vista mozzafiato di tutta Parigi.
Per quanto riguarda il cibo e il bere, devo ammettere che Parigi è molto cara, una bottiglia d'acqua una volta l'abbiamo pagata sei euro. Però noi ci siamo trovati molto bene, perché avendo l'appartamento potevamo cucinare, quindi andavamo a fare la spesa e alcuni giorni abbiamo fatto delle belle cenette, una sera siamo andati a mangiare in un ristorante molto carino vicino al Centre Pompidou.
Per le cene e i pranzi andavamo spesso a comprare le cose che ci servivano al Marché D'Aligre (a Ledru-Rollin) un mercato molto grande di frutta, dove ci sono anche negozi di formaggi, di pesce e di carne, poi vicino c'era anche un mercatino dell'antiquariato.
Abbiamo visitato anche il cimitero dove c'è la tomba di Jim Morrison e abbiamo visto anche la tomba di Oscar Wilde e Modigliani.
Per finire molto bello da vedere è l'immancabile Moulin Rouge, che si trova nel famoso quartiere a luci rosse di Pigalle, vicino a casa nostra e a Montmartre, è uno dei più famosi locali di Parigi, inaugurato nel 1889 da Charles Zidler.
A Parigi ho lasciato un pezzo di cuore, è una città meravigliosa, ricca di arte, di storia e di cultura, sono molto felice di aver fatto questa vacanza!!

Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate non vedo l'ora di leggere i vostri commenti.
Un bacio  a tutti e buona giornata!!:)









































































20 commenti:

  1. che belle queste foto!

    http://www.thefashionprincess.it/

    RispondiElimina
  2. Ho visitato soltanto la costa azzurra e ammetto che uno dei miei desideri più grandi è visitare proprio Parigi. Spero di realizzare presto questo mio sogno, intanto tu con il tuo resoconto e le tue splendide foto mi hai regalato un po' della magia francese, grazie :-*

    RispondiElimina
  3. ...ci son passata più di qualche annetto fà ma per un periodo troppo troppo breve! Vorrei decisamente tornarci, più che altro per assaporare il gusto parigino di questa meravigliosa capitale!

    Seguici su: https://myhipsteria.wordpress.com/

    RispondiElimina
  4. Sono stata a Parigi a fine agosto per la prima volta e l'ho trovata a dir poco magica!!!

    RispondiElimina
  5. Adoro Parigi, devo tornarci, troppo bella!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  6. Parigi è magnifica ci sono stata alcuni anni fa con amici, molto romantica.
    Belle le foto!

    RispondiElimina
  7. Federica complimenti per le foto , la prima è stupenda.

    RispondiElimina
  8. Ciao Fedeee, hai scattato delle foto fantastiche :)
    Ilenia's wardrobe
    http://ileniaswardrobe.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Parigi è Parigi, romantica chic ed elegante, tu con le tue foto c'è l'hai fatta vedere più bella.

    RispondiElimina
  10. bellissime foto, sicuramente hai immortalato i luoghi da vedere!

    RispondiElimina
  11. Il tuo racconto le tue meravigliose foto mi hanno proprio fatto tornare in mente il mio soggiorno parigino...voglio replicare quanto prima!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
  12. Una settimana fantastica insomma!Non ci si stanca mai di Parigi!
    Fabrizia - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  13. Adoro Parigi e i francesi, sono contenta abbiate trascorso una piacevole vacanza!!

    RispondiElimina
  14. Parigi è il mio sogno, sto programmando un viaggio per giugno.

    RispondiElimina
  15. Bellissimi ricordi legati a questa città!!!

    RispondiElimina
  16. che meraviglia! Noi ci torniamo sotto Natale e portiamo Vieri sarà il suo primo viaggio!

    RispondiElimina