domenica 24 novembre 2013

SHUTTER ISLAND!!!


Buongiorno a tutti!!:)
Stamani è la volta della mia cara Rubrica sul cinema, sto parlando di "CINEMA & DINTORNI", e stamani per voi ho scelto SHUTTER ISLAND.
Un film di Martin Scorsese, con Leonardo  DiCaprio, Mark Ruffalo, Michelle Williams e Ben Kingsley.
Questo film mi è piaciuto moltissimo, Scorsese  con Shutter Island arriva in un certo senso a proporre la definitiva consacrazione dell'uomo avulso dalla realtà e della follia come forma unica di sopravvivenza.
Questo film, porta a compimento un discorso che Scorsese pare condurre da quando il suo cinema si è fatto più ampio, più accademico: ossia l'incapacità di raccontare un mondo dove domina non solo la violenza, ma anche la dissimulazione, immaginare qualcosa di nuovo laddove tutto appare una ripetizione.


TRAMA:

Siamo nel 1954, i due agenti federali Teddy Daniels e Chuck Aule vengono inviati con un battello a Shutter Island, a largo della costa est, con il compito di investigare sull'improvvisa scomparsa di una pericolosa infanticida che alloggia presso l'istituto mentale Ashecliffe.
Il direttore dell'istituto, il dottor Cawley, e i vari infermieri sostengono che la madre assassina si sia come dileguata dalla stanza senza lasciare alcuna traccia, ma l'agente Daniels pare nutrire sin dall'inizio dei sospetti, sul modo di condurre l'ospedale da parte del Dottor Cawley e del suo medico assistente, il dottor Naehring...

Da qui in poi mi fermo, non voglio rovinarvi la storia, perché vi giuro è spettacolare, a me è piaciuta moltissimo, è una storia che di prende fin dall'inizio e fa in modo che non ti allontani dallo schermo del tuo televisore o del tuo computer!!
Se non l'avete ancora visto, vi consiglio di farlo, mentre se l'avete già visto, fatemi sapere cosa ne pensate, non vedo l'ora di leggere i vostri commenti!!:)

Un bacio a tutti e buona giornata!!:)




Hi everyone :)
This morning it was the turn of my dear Directory on the cinema, I'm talking about "CINEMA & AROUND", and this morning I have chosen for you SHUTTER ISLAND.
A film by Martin Scorsese, starring Leonardo DiCaprio, Mark Ruffalo, Michelle Williams and Ben Kingsley.
I loved this movie, Scorsese with Shutter Island comes in a way to bring the final consecration of man divorced from reality and madness as a unique form of survival.
This film brings to an end a speech that Scorsese seems to lead when his film was made broader, more academic: the inability to tell a world dominated not only the violence but also concealment, imagine something new where everything is a repeat.


PLOT:

We are in 1954, the two federal agents Teddy Daniels and Chuck Aule are sent by boat to Shutter Island, off the east coast, with the task to investigate the sudden disappearance of a dangerous child killer who are staying at the mental institution Ashecliffe.
The institute's director, Dr. Cawley, and the various nurses argue that the murderous mother is as faded from the room without a trace, but the agent Daniels seems to nourish the outset of the suspects, on the conduct of the hospital by Dr. Cawley and his attending physician, Dr. Naehring ...

From here on, I stop, I will not spoil the story, because I swear to you it is spectacular, I loved it, it is a story that takes from the start and makes sure that you do not turn away from the screen of your TV or your computer!
If you have not seen it yet, I recommend you do, but if you've already seen, let me know what you think, I look forward to reading your comments! :)

A kiss to all and good day! :)














Nessun commento:

Posta un commento