domenica 27 ottobre 2013

CINEMA & DINTORNI!!!


Buongiorno  e Buona domenica a tutti!!:)
Stamani è domenica e la domenica è il giorno dedicato alla mia cara Rubrica sul Cinema "CINEMA & DINTORNI".
Questa volta ho scelto di presentarvi un film che mi è piaciuto moltissimo, in primis ho apprezzato il libro, ma anche il film non ha deluso le mie aspettative, sto parlando di GOMORRA.
Un film di Matteo Garrone, con Toni Servillo, Gianfelice Imparato, Maria Nazionale, Salvatore Cantalupo e Gigio Morra.
Il film di Garrone è crudo, forte e angosciante, ripreso dal vero, del film sposa in particolar modo il punto di vista. "Ma -scrive Saviano- osservare il buco, tenerlo davanti insomma, dà una sensazione strana. Una pesantezza ansiosa. Come avere la verità sullo stomaco." Gomorra, sullo stomaco pesa come un macigno, solo una ruspa potrebbe sollevarlo.

TRAMA:

Totò ha tredici anni, aiuta la madre a portare la spesa a domicilio nelle case del vicinato e sogna di poter affiancare i grandi, quelli che girano in macchina, invece che in motorino, che indossano i giubbotti antiproiettile, che contano i soldi e i loro morti.
Ma diventare grandi, a Scampia, significa farli i morti, scambiare l'adolescenza con una pistola.
O magari, come accade a Marco e Ciro, trovare un arsenale, sparare cannonate che ti fanno sentire invincibile. Puoi mettere paura, ma c'è sempre chi ne ha meno di te, è impossibile fuggire, si sta da una parte o dall'altra, e può accadere che la guerra immischi anche Don Ciro, una vita da tranquillo porta-soldi, perché gli ordini sono cambiati e il clan si è diviso in due.
Si può cambiare mestiere, passare come fa Pasquale dalla confezione di abiti d'alta moda in una fabbrica in nero a guidare i camion della camorra in giro per l'Italia, ma come sappiamo bene non si può uscire dal sistema che tutto sa e tutto controlla.

Un film come ho scritto prima crudo e forte, Garrone porta sullo schermo Gomorra, libro-scandalo di Saviano, che in Italia ha venduto più di un milione di copie, portando alla luce tutte le oscure verità che circondano la Camorra e tutti i suoi oscuri e loschi piani.

Come sempre fatemi sapere se l'avete visto casa ne pensate, mentre se naocra non l'avete visto vi consiglio vivamente di farlo!!!:)
Un bacio a tutti e buona giornata!!:) baci




Hello and Happy Sunday to all! :)
This morning's Sunday and Sunday is the day dedicated to my dear Directory on the Cinema "CINEMA & SURROUNDINGS".
This time I chose to present a film that I loved it, first of all I liked the book, but the film did not disappoint my expectations, I'm talking about GOMORRA.
A film by Matteo Garrone, starring Toni Servillo, Gianfelice Imparato, Maria Nazionale, Salvatore Cantalupo and Gigio Morra.
Garrone's film is raw, loud and frightening, taken from life, particularly the film bride's point of view. "But Saviano writes-the-looking hole, keep it short in front, gives a strange feeling. A heaviness anxious. How have the truth on my stomach." Gomorrah, stomach weighs a ton, only a bulldozer could lift it.

PLOT:

Toto was thirteen years old, helps the mother to carry the groceries home in the houses of the neighborhood and dreams of being able to combine the large ones running in a machine, rather than on a motorbike, wearing flak jackets, which count the money and their dead .
But growing up in Scampia, means making them the dead, exchange adolescence with a gun.
Or maybe, as is the case with Marco and Ciro, find an arsenal, shoot guns that make you feel invincible. You can put fear, but there is always someone who has less than you, it is impossible to escape, he is on one side or the other, and it can happen that the war also meddle Don Ciro, the life of a quiet gate-money, because orders have changed and the clan is divided into two.
You can change jobs, move Pasquale as does the packaging of haute couture in a factory in black to drive the trucks around the Camorra in Italy, but as we all know you can not get out of the system all-knowing and all controls.

A film like I wrote before raw and strong, Garrone screen door Gomorrah, Saviano's book-scandal, which in Italy has sold more than a million copies, bringing to light all the dark truths that surround the Camorra and all its dark and sinister plans.

As always let me know if you have seen the house you think, and if naocra have not seen it I highly recommend it! :)
A kiss to all and good day! :) Kisses










Nessun commento:

Posta un commento