domenica 9 giugno 2013

LA GRANDE BELLEZZA!!


Buongiorno a tutti!!!:)
Stamani dopo una settimana di assenza, ritorno con la mia rubrica "CINEMA&DINTORNI", e stamani ho scelto di presentarvi un film Made in Italy, molto bello, a me è piaciuto moltissimo, sto parlando del film di Paolo Sorrentino "LA GRANDE BELLEZZA".
Un film di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo, Carlo Verdone e Sabrina Ferilli.

Trama:

Scrittore di un solo libro giovanile " L'apparato Umano", Jep Gambardella, giornalista di costume, critico teatrale, opinionista tuttologo, compie sessantacinque anni chiamando a sé, in una festa barocca e cafona, amici e conoscenti con cui ama trascorrere infinite serate sul bordo del suo terrazzo con vista sul Colosseo.
Trasferitosi a Roma in giovane età in cerca di fortuna, Jep finisce presto nel girone dantesco dell'alto borgo, diventandone il divo disincantato. Re di persone che non hanno nessuna speranza, a un passo dall'abisso, però ancora vitale fatto di poeti muti, di attrici cocainomani fallite in procinto di scrivere un romanzo, imprenditori erotomani che producono giocattoli, drammaturghi di provincia che mai hanno esordito, misteriose spogliarelliste cinquantenni...
Jep tutti seduce e tutti fustiga con la sua lingua affilata, la sua intelligenza acuta, la sua disincantata ironia..

A me questo film è piaciuto moltissimo,  lo potete trovare al cinema, ve lo consiglio vivamente!!!!
Un bacio a tutti e buona giornata!!!:)



Hello everyone! :)
This morning, after a week of absence, return with my column "CINEMA & SURROUNDING ", and this morning I have chosen to present a film made ​​in Italy, very nice, I liked it very much, I'm talking about Paolo Sorrentino's film "THE GREAT BEAUTY".
A film by Paolo Sorrentino, starring Toni Servillo, Carlo Verdone and Sabrina Ferilli.

plot:

Writer of one book youth "The apparatus Human," Jep Gambardella, journalist costume, theater critic, columnist spin doctors, performs sixty-five years calling him, in a baroque feast and loutish, friends and acquaintances with whom loves to spend countless evenings on edge of his terrace overlooking the Coliseum.
He moved to Rome at an early age to seek his fortune, Jep ends early in the Dantesque high village, becoming the star disenchanted. Kings of people who have no hope, just a step from the abyss, but still vital fact of poets mutes, actresses cocaine failed in the process of writing a novel, erotomania entrepreneurs that produce toys, playwrights of the province that never made ​​their debut, mysterious strippers fifties ...
Jep all seduces and all cowhide with his sharp tongue, his keen intelligence, his disenchanted irony ..

I absolutely loved this movie, you can find it at the cinema, I highly recommend it!!
A kiss to all and good day! :)








Nessun commento:

Posta un commento