martedì 30 settembre 2014

FASHION LOW COST: Red and flowers!!

FASHION LOW COST: Red and flowers!!


TFNC floral dress
$80 - houseoffraser.co.uk


MANGO white shirt
$57 - houseoffraser.co.uk




Nike sneaker
$135 - farfetch.com


Abas leather handbag
nordstromrack.com


Monki black backpack
$51 - monki.com


Stretch bracelet
debshops.com


Wrap bracelet
stylemoi.nu


Pearl jewelry
baublebar.com


H M ring
$4.85 - hm.com


Retro sunglasses
shadesdaddy.com



Buongiorno a tutti!!
Stamani è la votla della mia rubrica del mercoledì sui look low cost, ossia "FASHION LOW COST".
Per il primo look, ho optato per un look semplice e casual, un paio di jeans, un maglioncino bianco, un paio di nike sportive nere, uno zainetto nero, un paio di bracciali dorati con delle perle rosa, degli anelli dorati e per finire un paio di occhiali neri.
Mentre per il secondo look, ho optato per un look più elegante e femminile, devo dire che questo vestito mi ha colpito subito, sarà il blu, saranno i fiori, sarà il taglio del vestito, me ne sono innamorata alla follia, ho abbinato un paio di scarpe con il tacco rosse, una clutch rossa e dorata, un bracciale dorato e per finire due anelli con delle perle.

Come sempre aspetto i vostri commenti, fatemi sapere cosa ne pensate e quale tra i due look vi piace di più.
Un bacio a tutti e buona giornata!!:)



Hello everyone !!
This morning is the votla of my column on Wednesday about the look low cost, or "FASHION LOW COST".
For the first look, I opted for a simple and casual look, a pair of jeans, a white sweater, a pair of nike sports black, one black backpack, a pair of golden bracelets with beads of pink, gold rings, and finally a pair of glasses blacks.
As for the second look, I opted for a more elegant look and feminine, I must say that this dress hit me right away, it will be blue, the flowers will be, will be the cut of the dress, I fell in love to madness, I paired a pair of red high-heeled shoes, a red clutch and golden, a golden bracelet and finally two rings with pearls.

As always waiting for your comments, let me know what you think and which of the two looks do you like best.
A kiss to all and good day :) !!



lunedì 29 settembre 2014

GRAFFY D'ARTE - Raffaelina Esposito!


Buongiorno a tutti!!
Stamani, come ieri, ho voglia di presentarvi un altro brand di gioielli realizzati a mano, rigorosamente handmade che mi ha colpito veramente tanto, sto parlando di GRAFFY D'ARTE - Raffaelina Esposito!
Come avrete ben capito, nutro una grande passione per i bijoux e i gioielli, ancora di più se vengono realizzati a mano, artigianalmente e con estrema cura nei dettagli.
Il brand che vi presento stamani, Graffy D'Arte - Raffaelina Esposito, l'ho scoperto tramite Instagram, e devo dire che è stato amore a prima vista, ha tutto ciò che adoro, creatività, cura nei minimi dettagli, originalità e tutto rigorosamente Made in Italy.

Adesso vi lascio alle immagini, vi consiglio vivamente di seguire la pagina facebook e pure la pagina di Instagram, perché ne vale veramente la pena.
Come sempre aspetto i vostri commenti, fatemi sapere cosa ne pensate.
Un bacio a tutti e buona giornata!:)



Hello everyone !!
This morning, like yesterday, I want to introduce another brand of handmade jewelry, handmade rigorously that struck me very much, I'm talking  GRAFFY D'ARTE - Raffaelina Esposito!
As you will understand, I have a great passion for jewelry and jewelry, even more so if they are handmade and handcrafted with extreme attention to detail.
The brand that I present to you this morning, Graffy D'Arte - Raffaelina Esposito, I found out via Instagram, and I must say it was love at first sight, it has everything that I love, creativity, attention to detail, originality and all strictly Made in Italy.

Now I leave you with the images, I recommend you follow the facebook page and also the page of Instagram, because it's really worth.
As always waiting for your comments, let me know what you think.
A kiss to all and good day :)

FACEBOOK PAGE: HERE

INSTAGRAM PAGE: HERE































domenica 28 settembre 2014

AGAU Gioielli!


Buongiorno a tutti!:)
Stamani vi voglio presentare alcuni gioielli di un marchio che mi piace veramente tanto, sto parlando di AGAU Gioielli!!
Come tutti noi sappiamo bene, settembre è il mese dove tutto ricomincia, scandisce il tempo del passaggio tra la stagione estiva dalle nuance accese e la stagione annuale dai toni più scuri.
E' proprio da questo passaggio che riparte il lavoro della designer italo-francese Sonia Cerquitella, che nell'argento, ha trovato il materiale che esprime al meglio questo concetto.
Un materiale che da' forma a gioielli mono-materici, che Sonia definisce "Basic", essenziali, classici e raffinati, si possono indossare in ogni situazione, in ogni momento della giornata e con qualsiasi tipo di abito.
Inoltre Sonia è di ritorno da una fiera molto importante, dove ha selezionato per noi tanti altri gioielli che vanno ad ampliare la collezione "AfroChic" nella versione autunnale e molte altre collezioni.
Tutte le collezioni, si possono trovare nell'Atelier AGAU di Roma, in via E. Visconti 72, oppure visitando il sito online AGAU GIOIELLI!

A me questo marchio piace veramente tanto, femminile, originale e raffinato, vi consiglio vivamente di visitare la pagina facebook e il sito web, perché ne vale veramente la pena.
Fatemi sapere cosa ne pensate, non vedo l'ora di leggere i vostri commenti.
Un bacio a tutti e buona giornata!!



Hi everyone :)
This morning I want to make some jewelry for a brand that I really love, I'm talking AGAU Gioielli!!
As we all know, September is the month where everything starts, marks the time of the transition between the summer season from shades on and the annual season by darker tones.
It 'just from this passage that starts the work of the Italian-French designer Sonia Cerquitella, which in silver, found the material that best expresses this concept.
A material which 'form a mono-textural jewelry that Sonia defines "Basic", essential, classic and refined, you can wear in any situation, at any time of the day and with any kind of dress.
Sonia is also coming back from a very important exhibition, where he selected for us many other jewels that are new additions to the collection "AfroChic" in the autumn version and many other collections.
All collections can be found in the Atelier AGAU of Rome, in Via E. Visconti 72, or visit us online 
AGAU GIOIELLI!


I really like this brand, feminine, original and refined, I recommend you visit the facebook page and website, because it's really worth.
Let me know what you think, I look forward to reading your comments.
A kiss to all and good day !!


FACEBOOK PAGE: HERE

WEB PAGE: HERE











giovedì 25 settembre 2014

ART AND FASHION: FASHION IS ART!

Buongiorno a tutti!!
Come ogni venerdì è la volta della mia amatissima rubrica sull'arte e la moda, ossia "ART AND FASHION: FASHION IS ART".
Questa volta ho deciso di presentarvi un architetto, scenografo e costumista italiano, sto parlando di PIERO GHERARDI.
Piero Gherardi, come ho detto sopra è stato un architetto, scenografo e costumista italiano, vincitore di due premi oscar ai migliori costumi, rispettivamente per La Dolce Vita (1962) e  (1964).
Laureato in architettura, negli anni'30 frequentò lo studio dello scenografo Gino Carlo Sensani.
Si impegnò fin da subito nel campo dello spettacolo, già a partire nel dopoguerra con l'arredamento del film "Notte di tempesta" (1946) di Gianni Franciolini.
Durante le riprese del film neorealista "Senza Pietà", di Alberto Lattuada, incontrò Il regista Federico Fellini, con il quale instaurerà una bella e fortunata collaborazione con opere espressive e originali quali Le Notti di Cabiria, La Dolce Vita, , Giulietta degli Spiriti. 
Grazie alla collaborazione con Fellini, Piero Gherardi ha ottenuto anche molti riconoscimenti (Premi Oscar, Nastro D'Argento alla migliore scenografia e ai migliori costumi).
Ha stretto anche altre collaborazioni importanti con Mario Monicelli ( I Soliti Ignoti, La grande Guerra, L'Armata Brancaleone) e con Gillo Pontecorvo (La grande strada azzurra, Kapò, La Battaglia di Algeri, Queimada).
Inoltre, allestì anche delle bellissime scenografie teatrali, ad esempio La Mandragola diretta da Pagliero e Lucignani, il suo ultimo lavoro fu la creazione dei costumi de Le avventure di Pinocchio di Comencini.
Nel 1966 curò anche i costumi, e la regia dei caroselli pubblicitari destinata alla promozione della pasta Barilla che ebbero come protagonista la cantante Mina, come sempre dei lavori bellissimi e unici.

Mi sono innamorata del lavoro di Piero Gherardi, un grande artista italiano, una mente unica, creativa e originale, ho voluto parlarne all'interno della mia rubrica, perché ritengo sia molto bello e interessante conoscere artisti che hanno lasciato un segno indelebile all'interno della nostra storia.

Comes sempre aspetto i vostri commenti, fatemi sapere cosa ne pensate.
Un bacio a tutti e buona giornata!!:)


La Dolce Vita









Le Notti di Cabiria